Ho le gengive arrossate, che fare? Ho le gengive gonfie, è normale? Quando mi lavo i denti sanguino, è grave?

Sono solo alcune delle domande che igienisti e dentisti si sentono fare in continuazione, segno che per quanto la pubblicità ci proponga tonnellate di dentifrici, manca ancora qualche informazione fondamentale.
L’ igiene orale quotidiana è fondamentale tanto quanto la doccia giornaliera. Con la differenza che il copro lavato viene coperto con gli indumenti, la bocca invece, lavora incessantemente tutto il giorno, motivo per cui la dobbiamo lavare più spesso, almeno 2 volte al giorno ideale tre volte. Non basta lo spazzolino, per raggiungere gli spazi interdentali è necessario usare il filo, o gli scovolini dove c’è spazio, per disgregare la placca dai suoi posti preferiti, dagli spazi tra dente e dente.

L’ igiene orale quotidiana nel trattamento ortodontico

Durante il trattamento ortodontico l’igiene si complica, e l’attenzione richiesta dallo specialista è maggiore. Vengono dati diversi supporti al paziente ortodontico per pulire correttamente denti e gengive durante il trattamento ortodontico. Spazzolini ortodontici, scovolini, monociuffo, collutori, e fili particolari, di tutti questi presidi di igiene viene insegnato l’uso subito dopo la consegna o l’applicazione dell’apparecchio così che il paziente possa mantenere corretti livelli di igiene orale.
Le gengive sane non sanguinano, non sono rosse e non sono gonfie! Al contrario sono rosa chiaro, compatte, e donano al sorriso luminosità.

Tags: